charcoal-carbone-black-nera-mask-peel-off

BLACK MASK PEEL OFF: COME FUNZIONA

Si chiama Black Mask ed è la maschera di bellezza più famosa del web.

Ecco la black mask peel off. Un trattamento per rendere splendida la nostra pelle, detergendola e portando via tutte le impurità.

COS’ E’ LA BLACK MASK. La moda delle Black Mask è nata in Corea e infatti le marche più chiacchierate del web vengono proprio da lì. Questo trend è esploso così tanto, che in questi anni quasi tutte le case cosmetiche hanno deciso di inserire tra i loro prodotti una black mask, che sia di tessuto, in crema o peel off. Il colore nero associato a questo tipo di prodotti, ci fa credere che al suo interno ci sia un ingrediente magico, il quale permette di eliminare tutte le impurità del viso. Molto più semplicemente il colore nero è da attribuire alla presenza del carbone vegetale ma, purtroppo, in alcuni prodotti, talvolta, viene sostituito solamente da colorante.

GLI INGREDIENTI. Generalmente, il colore nero della Black Mask è associato al carbone vegetale, che vanta diverse proprietà tra cui proprio la purificazione della pelle, l’assorbimento del sebo e la capacità di pulire in profondità i pori. Il colore nero nella sua formulazione, oltre al carbone vegetale, può essere dovuto anche al sapone di Aleppo – sapone a base di olive nere – e al sapone nero africano – nero per la presenza di cacao – i quali possono fare parte degli ingredienti miracolosi di questo prodotto: entrambi hanno, infatti, proprietà purificanti, che contrastano la formazione di acne e brufoli. Nonostante, però, esistano diversi ingredienti di colore nero alleati della salute della pelle soltanto raramente, questi fanno parte delle Black Mask: spesso, infatti, è presente del semplice e scontato colorante nero combinato a sostanze chimiche dannose per la pelle e l’ambiente. La prima regola è, quindi, quella di leggere le etichette dei prodotti che acquistiamo e scegliere delle maschere per il viso che contengano, effettivamente, degli ingredienti utili e naturali.

COME FUNZIONA. I lati positivi di questa maschera nera sono – come già detto – la capacità di rimuovere i punti neri e di rendere, di conseguenza, la pelle priva di impurità e, dunque, luminosa e pulita. Oltre al tipico colore nero, ad attrarre particolarmente è anche il suo metodo di rimozione – appunto il ” peel off ” – in quanto la black mask va eliminata come una semplice pellicola, a differenza delle classiche maschere per il viso che devono essere rimosse con l’utilizzo dell’acqua: la black mask non ha, dunque, bisogno di risciacquo ed è facilissima e velocissima da eliminare. Questa maschera va applicata sul viso – evitate contorno occhi e labbra – come una qualsiasi altra maschera di bellezza e va lasciata in posa per circa 20-30 minuti: così facendo, si creerà la pellicola sottile di cui abbiamo parlato prima, che si asciugherà completamente, aderendo perfettamente alla pelle e che andrà rimossa – con tanto di punti neri e impurità – una volta terminato il tempo.

PRO E CONTRO. Certamente, la facilità di utilizzo e la sua efficacia contro i punti neri e i brufoli la rendono molto appetibile, ma le pelli più sensibili potrebbero non rispondere bene a questo trattamento di bellezza. Un punto a favore di questa maschera è rappresentato anche dai suoi ingredienti, quando questi sono effettivamente naturali e benefici nei confronti della pelle, in special modo quella grassa. Occorre, quindi, prestare attenzione alle etichette e, certamente, provare personalmente la sua efficacia, essendo il risultato spesso soggettivo.

Dove comprarla. Fermo restando il principio che è sempre bene lasciar effettuare queti trattamenti da un’ estetista di fiducia, è possibile trovarne black mask per tutti i gusti e per tutte le tasche. Tra le migliori in commercio, ci sono la Pilaten Mask, la Faceapeel Black, la Skinapeel Black Face & Body – dalla formulazione naturale, a base di estratti di piante e vitamine – e la InstaNatural Charcoal Mask al carbone e all’argilla. Ad ogni modo, tutte queste maschere sono indicate per eliminare i punti neri, pulire la pelle in profondità e liberare i pori, rendendo la cute liscia e priva di imperfezioni.

Nouvelle Esthétique Académie