makeup-labbra

COSA DICONO LE TUE LABBRA

Dimmi che la labbra hai e ti rivelerò chi sei !

Per chi vuole capire cosa dicono le proprie labbra, ecco un test veloce: applicare una buona dose di rossetto, quindi stampare un bacio su un foglio bianco. Qual è il risultato ?

Uno studio USA suggerisce che i contorni complessivi mossi, come un’onda, rivelano una attitudine artistica. Se, nonostante il rossetto, il colore rimasto impresso sul foglio è un po’ sbiadito: attenzione, la stanchezza in questo momento è importante.

Chi ha labbra né troppo sottili né troppo carnose tende ad avere relazioni equilibrate; il labbro superiore artificiosamente voluttuoso ( insomma, che ha ricevuto un aiutino ) indica il bisogno di rassicurazione, di essere sostenuti, di ricevere consenso. Nelle relazioni può rivelarsi una persona che tende a drammatizzare, per avere attenzione. Al contrario se è naturalmente più pieno di quello inferiore indica una persona generosa nel dare agli altri.

Chi ha più morbido e abbondante il labbro inferiore desidera essere coccolato e ama godersi i piaceri della vita. Entrambe le labbra sottili sono proprie di persone un po’ più solitarie, meno ” festaiole “: stanno bene nelle relazioni ma con una modalità diversa da chi ha le labbra piene.

Chi, invece, ha il labbro superiore appena accennato e il labbro inferiore normale tende a considerare lavoro e carriera al primo posto e – in genere – ha una ” personalità alfa ” cioè tendenzialmente dominante.

E che dire dell’arco di cupido, la parte centrale del labbro superiore ? Ben disegnato è quello dei buoni comunicatori, veloci anche nel dire (i l che ogni tanto può far parlare troppo velocemente e in modo poco gentile ). L’arco morbido, arrotondato, rivela una disposizione d’animo gentile, compassionevole. Quando, quasi, non c’è ( avete presente le labbra di Julia Roberts ? ) la persona può essere fin troppo attenta agli altri, tanto da perdersi un po’ la cura e l’attenzione a se stessa. Ben formato sul labbro inferiore indica, invece, una buona dose di romanticismo.

E voi che labbra avete ?

Nouvelle Esthétique Académie