makeup-occhi-nocciola

MAKEUP OCCHI NOCCIOLA

Il colore più intrigante per gli occhi è il nocciola, perché è quello che nasconde più striature cangianti. I consigli utili per un perfetto makeup.

PREMESSA: l’iride non è mai monocolore, soprattutto quella color nocciola che si presta, meglio delle altre, ad avere striature interne colorate, a volte più azzurre o più verdi o di diversi marroni, che rendono l’occhio particolarmente affascinante. Proprio perché la particolarità dell’iride marrone è nelle sue pagliuzze cangianti, per valorizzarla al meglio è bene guardarsi con attenzione allo specchio e capire di che colore sono le striature interne, scegliendo poi i colori del make-up di conseguenza.

COLORI COMPLEMENTARI: la maggior parte degli occhi nocciola ha nell’iride un mix di tre colori: marrone, verde, giallo o marrone più intenso. Per risaltarli al meglio bisogna giocare con queste sfumature usando i colori complementari: se le striature sono verdi, consigliamo ombretti dall’arancio ai violacei, se sono blu, meglio polveri dal giallo fino al rosso e al marsala (colore del nuovo make-up primaverile insieme alle nuance pastello) e se sono gialle, preferite i colori freddi come il blu. Bastano solo delle sfumature di questi colori da aggiungere allo smoky eyes per contrastare e risaltare le pagliuzze dell’icchio rendendolo unico: è un interessante gioco psicologico del make-up.

TONO SU TONO: un’altro modo per risaltare l’occhio nocciola è usare colori simili: tutte le sfumature della terra, dai marroni più scuri agli ambrati e dorati, risaltano colore e forma. E’ meglio, però, scegliere toni più scuri, che hanno l’effetto di schiarire l’iride, altrimenti lo sguardo potrebbe risultare ” piatto “.

Nouvelle Esthétique Académie