smalto-scegliere-quello-giusto

SMALTO: SCEGLIERE QUELLO GIUSTO

Smalto rosso, trasparente, rosa, colorato o glitterato: come scegliere quello più adatto ? Ecco i consigli per scegliere lo smalto giusto.

Lo smalto è indispensabile se si desidera curare al meglio sia le mani che i piedi; con un tocco di colore sulle unghie o con un semplice effetto “ lucido ” ci si sente sempre più in ordine e “ presentabili ”. In commercio esistono un’infinità di colori, quindi è fondamentale scegliere una tinta piuttosto che un’altra tenendo conto di una serie di fattori spesso trascurati.

REGOLA PRINCIPALE: per non sbagliare mai il colore dello smalto la prima cosa da tener ben presente è il look che si vuole sfoggiare. Lo smalto, infatti, deve essere abbinato al proprio “ stile ” e per questo si suggerisce sempre di abbinare il colore dello smalto a quello dei vestiti.

SCEGLIERE IL COLORE: scegli uno smalto che riprenda almeno uno dei colori del tuo abbigliamento. Uno smalto trasparente, rosa crema o beige darà alle mani un tocco di raffinatezza e discrezione. Qualunque sia il look o la stagione, le sfumature naturali sono sempre perfette. Questo tipo di smalto è facile da applicare (non c’è rischio di sbavature) e dura almeno tre o quattro giorni. Lo smalto rosso è l’emblema della femminilit: ultra chic per le serate speciali, è perfetto abbinato a un rossetto rosso o a labbra ultra brillanti. Lo smalto glitterato illumina lo stile. Allegro sulle dita dei piedi abbronzati, d’estate, può essere anche l’accessorio festoso di una serata invernale. Ma attenzione, deve essere usato solo occasionalmente. Tutte le donne che vogliono valorizzare le mani devono puntare su smalti scuri e quindi su tinte come il prugna, il viola o il marrone: attenzione però ad abbinare questi colori a quelli del makeup che deve essere tono su tono e abbastanza “ marcato ”. Di grande tendenza è lo smalto nero che va sfoggiato solo su unghie corte e dalla forma quadrata: questo colore si abbina alla perfezione a un look total white. Per chi non ha il tempo di cambiare colore ogni giorno, la soluzione è ovviamente quella di preferire colori neutri che si adattano a qualunque tipo di look.

FORMA E FINITURA DELLE UNGHIE: la scelta del colore non è il solo enigma, visto che poi bisogna anche affrontare la questione della finitura. Perlato, lucido, mat le opzioni sono davvero tante e spesso ci si confonde. In linea di massima si consiglia di preferire gli smalti matte soprattutto per le grandi occasioni o comunque quando si desidera apparire iper-femminili. Gli smalti perlati erano molto in voga qualche anno fa, mentre oggi sono utilizzati solo da pochissime donne; se proprio non riuscite a farne a meno utilizzateli solo quando avete le mani belle abbronzate. Molto importante è anche imparare a scegliere lo smalto tenendo conto della forma delle proprie unghie. Se avete le unghie dalla matrice larga, allora preferite gli smalti scuri grazie ai quali le vostre mani appariranno molto più affusolate, mentre se avete unghie strette optate per smalti chiari che otticamente aumentano la dimensione delle unghie. Stessa distinzione va fatta in base alla lunghezza delle unghie: se le unghie sono lunghe allora preferite i colori scuri, mentre se sono corte la scelta deve ricadere sui colori chiari e vibranti.

ATTENZIONE: lo smalto rosso richiede l’applicazione di una base e di minimo due strati di smalto. Quindi non bisogna assolutamente avere fretta. Ricordati inoltre che lo smalto rosso sta benissimo con un total look nero. Gli smalti color prugna o viola non stanno bene con il nero. Scegli piuttosto un look dai colori freddi come il bianco o il grigio.

CONSIGLIO: acquista il rossetto e lo smalto della stessa marca per assicurare uniformità nelle nuance. Nella vita di tutti i giorni o per andare in ufficio, privilegia gli smalti mat. L’effetto è sobrio e si addice alle donne a cui piace il make-up discreto e naturale. In caso tu abbia tutti smalti con finitura lucida, puoi sempre optare per un top coat mat (ormai ce ne sono molti in commercio, dal più economico al più costoso).

PROVATI PER VOI.  OPI Collezione Perù, per l’inverno 2018, con i colori delle spezie peruviane; Essie Nail Color Winter 2018 Collection, la collezione Inverno 2018 con degli affascinanti colori trend.

Nouvelle Esthétique Académie